Dall'omelia di papa Francesco per il mercoledì delle ceneri


Il tempo di Quaresima è tempo propizio per correggere gli accordi dissonanti della nostra vita cristiana e accogliere la sempre nuova, gioiosa e speranzosa notizia della Pasqua del Signore. La Chiesa, nella sua materna sapienza, ci propone di prestare speciale attenzione a tutto ciò che possa raffreddare e ossidare il nostro cuore credente.
Le tentazioni a cui siamo esposti sono molteplici. Ognuno di noi conosce le difficoltà che deve affrontare. Ed è triste constatare come, di fronte alle vicissitudini quotidiane, si levino voci che, approfittando del dolore e dell’incertezza, non sanno seminare altro che sfiducia. E se il frutto della fede è la carità – come amava ripetere Madre Teresa di Calcutta – il frutto della sfiducia sono l’apatia e la rassegnazione. Sfiducia, apatia e rassegnazione: i demoni che cauterizzano e paralizzano l’anima del popolo credente

L'agenda della settimana











Dalle Commissioni

17 Febbraio 2019

Quaresima


il programma della settimana


17 Febbraio 2019

Quaresima


sussidi e messaggi


17 Febbraio 2018

Bacheca Giornali


riviste e pubblicazioni


17 Febbraio 2018

S.O.S. Caldaia


le offerte


Altri avvisi

Privacy policy e Disclaimer

P. IVA: 00038010963

La Mappa del Sito